Ristorante Doma Num | La Filosofia dell'equilibrio
Doma Num, rispetto della materia prima per avere equilibrio nel piatto, rispetto dei propri clienti per offrire un'esperienza culinaria di qualità.
Ristorante, Doma, num, carate, brianza, eccellenza, italiana, cucina, piatti, rispetto, equilibrio, stella, michelin, Luca, Alfonso
15265
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-15265,ajax_fade,page_not_loaded,,no_animation_on_touch,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-14.4,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive
 

Doma Num

“Alcune volte perdere il tuo equilibrio per amore
è necessario per vivere una vita equilibrata.”

da Mangia, Prega, Ama

IN COSA CREDIAMO

RISPETTO DELL’EQUILIBRIO

Questa e’ la regola che vige su qualsiasi cosa faccia all’interno del mio ristorante,sono due parole che si scambiano facilmente posto, ma che riescono comunque ad avere un significato profondo, rispettare gli equilibri per me e per noi e’ tutto! Rispetto della materia prima per avere un equilibrio nel piatto, rispetto dei propri clienti per avere un rapporto equilibrato con loro, rispetto dei miei collaboratori per avere un equilibro all’interno del ristorante, un concetto semplice ma d’effetto!

Un concetto nato dal costante impegno nel cercare di unire in perfetta sintonia le mie origini, due regioni completamente differenti quanto magnifiche come la Lombardia e la Sicilia, due culture che pur essendo distanti possono unirsi ed equilibrarsi solamente rispettando ciò che offrono, dall’ ospitalità ai sapori intensi, dai profumi di una cucina mediterranea alle consistenze di quella lombarda, sono queste le caratteristiche su cui baso il mio lavoro cercando di trasmetterlo ai miei collaboratori e condividerlo con i nostri ospiti.

LOCATION

PERCHÈ DOMA NUM

Significa SOLO NOI… la lingua in cui è scritto è semplicemente un insieme di tutti i dialetti lombardi a cui poi sono stati tolti tutti gli accenti per rendere unico questo nome, (e per non far torto a nessuna provincia). Perché solo noi? non è assolutamente presunzione ma bensì tanta voglia di mettersi in gioco, realizzare il proprio progetto che dura da quasi vent’anni insieme a persone fidate e disposte a seguirmi in questa avventura. Senza nessun’altro se non solo noi, o meglio… Doma Num.

LO STAFF

LUCA ALFONSO

Sono autocritico fino a farmi male, solo così riesco a pretendere sempre di più da ciò che faccio e vivo la cucina come un matrimonio dove nonostante tutto la cosa importante è… AMARE.

STEFANO GIGLIOTTI

Amo davvero quello che faccio e amo le persone che condividono il mio lavoro ogni giorno, reputo i miei colleghi una famiglia e come tale bisogna lavorare insieme se si vuole costruire una casa solida che ti doni amore ogni volta che torni.

pt>