Guida Michelin 2018 | DOMA NUM
Doma Num, rispetto della materia prima per avere equilibrio nel piatto, rispetto dei propri clienti per offrire un'esperienza culinaria di qualità.
Ristorante, Doma, num, carate, brianza, eccellenza, italiana, cucina, piatti, rispetto, equilibrio, stella, michelin, Luca, Alfonso
15688
post-template-default,single,single-post,postid-15688,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-14.4,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

Guida Michelin 2018

 

 

Passaggio del testimone con nuova gestione e cambio nome: quello che era il Ritrovo – senza nemmeno chiudere – rinasce come Doma Num con un giovane chef-patron. La cucina è moderna, inaspettatamente lombardo-siciliana. 

Piatto MICHELIN: una cucina di qualità.

 

>> LEGGI LE RECENSIONI <<



pt>